Il 23% degli italiani sceglie l’enoturismo, 6 regioni al top

Sono il 23% degli italiani che nel corso dell’ultimo anno hanno fatto una vacanza o un’escursione alla scoperta del vino e delle migliori cantine della Penisola, e solo il 18% esclude di farlo. Lo afferma l’indagine Mercato Italia – Gli italiani e il vino, realizzata da Vinitaly con l’Osservatorio Vinitaly-Nomisma Wine Monitorl, presentata all’inaugurazione del 53° salone a Verona.

Sono 6 le regioni che guidano la classifica dell’enoturismo: Toscana (27%), Piemonte (12%), Veneto (9%), Sicilia (7%), Friuli Venezia Giulia (5%), e Puglia (5%). Le zone in testa nelle preferenze degli enoturisti sono il Chianti e Siena, le Langhe e Asti, e l’area di Valdobbiadene.
Se il 23% degli italiani ha già fatto una vacanza nelle terre del vino, il 5% lo ha invece in programma, entro un anno, mentre per il 26% è un’idea, non ancora programmata.
Roma e Napoli, secondo la ricerca, sono le città che contano più enoturisti tra i millenials, Milano tra la cosiddetta generazione X.

News Correlate