giovedì, 21 novembre 2019

Unicredit: 5 miliardi per il turismo e l’agroalimentare       

UniCredit lancia ‘Made4Italy’, nuova iniziativa della banca per favorire un sistema integrato turismo-agricoltura, che destina un plafond di 5 miliardi di euro per le Pmi italiane nel triennio 2019-2021 per promuovere progetti legati alle identità regionali tipiche e attrarre nuovi flussi turistici.

“Le eccellenze enogastronomiche del nostro Paese e le bellezze offerte da un immenso patrimonio culturale, artistico e naturale, contribuiscono a rendere l’Italia un territorio unico al mondo – ha affermato Remo Taricani, Co-Ceo del Commercial Banking Italy di UniCredit – l’integrazione tra cibo, cultura e patrimonio paesaggistico è vincente per il futuro del turismo in Italia. Proprio per questo UniCredit guarda con grande attenzione a questi settori e, per il prossimo triennio, ci impegniamo a finanziare progetti per le Pmi italiane che prevedono l’integrazione tra i due settori con ulteriori 5 miliardi, con l’obiettivo specifico di stimolare il fare-rete sui territori al fine di valorizzarli”.

Attraverso un modello dedicato, con “Made4Italy” la Banca propone nello specifico una serie di azioni mirate a promuovere un’offerta congiunta tra strutture ricettive ed imprese agricole volta al potenziamento delle destinazioni turistiche, dei prodotti di eccellenza e del trend enogastronomico, con l’obiettivo di potenziare non solo l’asset turistico ma anche altri asset fondamentali delle nostre regioni, come l’arte, la cultura, la sostenibilità, il patrimonio storico e paesaggistico.

Nel dettaglio, il programma “Made4Italy” prevede le seguenti linee di azione strategica:

NUOVA FINANZA: UniCredit destinerà 5 miliardi di euro di nuova finanza nel triennio 2019-2021 per stimolare il “fare-rete” sui territori e per favorire un sistema integrato turismo-agricoltura. Questo si traduce anche nell’offerta di prodotti e servizi tarati sulle specifiche esigenze delle imprese che operano nei settori del turismo e dell’agroalimentare italiano;

CONSULENZA DEDICATA: grazie al radicamento territoriale e al proprio know-how di banca internazionale, UniCredit mette a disposizione una consulenza specifica dedicata e tarata sulle esigenze di ogni singolo progetto selezionato sui territori.

News Correlate