Spagna supera Italia e incassa oltre 40 miliardi in più dal turismo

La Spagna ha superato l’Italia nella classifica del Pil pro capite grazie all’impulso fornito dal turismo. Nonostante, infatti, le bellezze presenti sul territorio, il Belpaese riesce a sfruttarlo solo la metà di quello che fanno gli spagnoli. Si pensi che solo lo scorso anno la Spagna ha incassato 87 miliardi dai visitatori stranieri, mentre l’Italia soltanto 40 miliardi.

è il quadro fornito da un’analisi condotta da il Sole 24 secondo il quale il Paese iberico ha investito molto sul settore e ora è la seconda meta al mondo dopo la Francia e superando gli Usa e la Cina. L’Italia è al quinto posto.
Secondo l’analisi del quotidiano economico, l’anno scorso 82 milioni di turisti hanno scelto Madrid e dintorni: +8,9% sul 2016. Anche in Italia i flussi sono stati positivi, ma la crescita del 4% per arrivare a 60 milioni di arrivi non fa altro che aumentare il gap. Il ritardo è dato da una tardiva programmazione strutturale sul capitolo turistico. Non a caso, secondo il World Economic Forum – che misura la competitività di questo particolare settore economico – mentre la Spagna è leader per capacità attrattiva, l’Italia è solo ottava.

News Correlate