mercoledì, 26 giugno 2019

Visit Brussels annuncia tre workshop dedicati agli adv in Italia

A breve, saranno organizzati tre workshop per agenti di viaggi insieme a Fiandre e Vallonia, in collaborazione con il tour operator Caldana. Questo l’annuncio dato dalla responsabile dell’ufficio turistico di Bruxelles, Visit Brussels, Ursula Jone Gandini, durante l’incontro con la stampa nel suo nuovo ufficio di Milano. Una sede operativa che si è resa necessaria per realizzare una più intensa attività di promozione del turismo attraverso i media e gli operatori turistici italiani, e che si integra con la sede distaccata dell’Ambasciata del Belgio.

L’apertura di questo nuovo ufficio coincide anche con il 30° anniversario della regione di Bruxelles Capitale, istituita proprio nel 1989.

La capitale del Belgio sembra mantenere inalterato il suo fascino tra i turisti italiani, anche grazie a un calendario molto intenso di eventi organizzati ogni anno. Si è appena conclusa la Festa dell’Iris, fiore simbolo della città, e stanno per partire due celebrazioni che promettono un grosso impatto anche mediatico.

A Audrey Hepburn, icona del cinema americano apprezzatissima in Europa per il suo stile raffinato, sarà dedicata una mostra dal titolo “Intimate Audrey” aperta fino al 25 agosto. Pochi sanno, infatti, che l’attrice era nata proprio a Bruxelles, nel quartiere di Ixelles. Voluta e organizzata dal figlio, Sean Hepburn Ferrer, la mostra vuole far conoscere la donna Audrey, le sue passioni e la sua sensibilità che trovavano spazio nella vita privata, come l’intensa attività di volontariato svolta per tanti anni a favore dell’Unicef.

Carlo V, invece, è protagonista di un festival dedicato al Rinascimento che vede in programma esposizioni a tema, concerti, dibattiti, spettacoli teatrali, rievocazioni storiche e attività dedicate alle famiglie. Titolo dell’iniziativa, che andrà avanti fino a settembre, è “Carlo V e l’età dell’oro di Bruxelles”.

News Correlate