domenica, 8 dicembre 2019

Voli transatlantici più turbolenti nei prossimi 40 anni

Il problema saranno i cambiamenti climatici non visibili dai radar attualmente in uso

Sorvolare l'Oceano in aereo sarà più turbolento nei prossimi 40 anni durante il periodo invernale. Secondo un gruppo di studiosi inglesi la motivazione risiede nei cambiamenti climatici che avverranno nei prossimi anni. Si prevede infatti che la presenza di anidride carbonica nell'atmosfera sarà circa il doppio di quella attuale e questo comporterà un aumento che varia tra il 10% e il 40% per le turbolenze medie mentre per quelle gravi la variazione di aumento oscillerà tra il 40% e il 170%.
Oggi le cifre indicano che le turbolenze atmosferiche che coinvolgono centinaia di aerei ogni anno sopra l'Oceano Atlantico, causano feriti e molto raramente decessi ma in futuro questi numeri potrebbero essere ritoccati al rialzo. Anche gli stessi aerei possono risultare a volte danneggiati e tutto questo si trasforma in milioni di dollari di danno per le compagnie aeree civili. I radar atmosferici, di cui sono dotati gli aerei di linea al giorno d'oggi, riescono a vedere se lungo il tragitto ci sono temporali o cumuli di nubi cariche di acqua dando l'opportunità al pilota di cambiare rotta. Il problema, secondo lo studio eseguito da un team di scienziati inglesi, è che ad aumentare saranno le cosiddette "turbolenze in aria chiara" o wind shear che risultano invisibili ai radar attualmente in uso. Si tratta di correnti d'aria che scuotono improvvisamente il velivolo e che possono far variare la quota di crociera di diverse centinaia se non di migliaia di metri. 
Ma secondo alcuni piloti il problema potrà essere aggirato. "Da qui a 40 anni – hanno risposto in maniera unanime – avremo di certo dei radar decisamente più performanti che attraverso il movimento del pulviscolo riusciranno ad individuare le correnti d'aria. Poi la tecnologia ci fornirà degli aerei che, utilizzando nuovi materiali, riusciranno a volare a quote più alte sfuggendo così alle turbolenze".

News Correlate