mercoledì, 20 marzo 2019

Meliá Hotels scommette sul turismo accessibile e sostiene il viaggio di Danilo e Luca

Meliá Hotels International supporta il progetto ‘Viaggio Italia’ che vede protagonisti Danilo Ragona e Luca Paiardi, ragazzi che da tre anni percorrono l’Italia con le loro carrozzine, tra incontri e avventure, sport e risate, per raccontare la loro storia e portare un messaggio di speranza e solidarietà. Viaggio Italia è spunto di riflessione e di approfondimento sul tema dell’accessibilità per tutti, motivo di grande coraggio per chi vive la disabilità e non sempre trova da solo la forza di reagire alle difficoltà.

L’edizione di quest’anno di Viaggio Italia è strutturata come un viaggio a tappe, da aprile a dicembre. Partito dal Piemonte verso la Basilicata, passando per il Trentino Alto Adige, il Veneto, la Sardegna, per la prima volta quest’anno, ha oltrepassato i confini italiani alla volta di mete estere. Fino al 9 settembre Danilo e Luca porteranno il loro messaggio sulle isole spagnole delle Canarie dove, grazie alla partnership con Meliá Gorriones e l’appoggio dell’Ufficio del Turismo di Fuerteventura, potranno visitare le isole di Fuerteventura e Lanzarote.
Quest’anno, per partecipare in modo ancora più capillare e diretto, Danilo e Luca, con il sostegno di diversi altri partner, hanno fondato B-Free (www.b-free.it) associazione no profit con lo scopo di sostenere, promuovere e sviluppare progetti sull’accessibilità e l’eliminazione delle barriere architettoniche. Tutte le informazioni sul nuovo progetto di solidarietà sul sito http://www.viaggioitalia.org.
Con il supporto al progetto Viaggio Italia 2017, Meliá Hotels International conferma, così, il suo impegno verso la Responsabilità Sociale d’impresa, integrata perfettamente nella sua strategia, con l’obiettivo di creare valore sociale, aumentare la consapevolezza e aiutare le persone a rischio di esclusione sociale. www.melia.com

News Correlate