BabyGuest conquista il Premio Nazionale per l’Innovazione nei Servizi 2018

BabyGuest, piattaforma di noleggio di attrezzature per l’infanzia attiva su scala internazionale, si aggiudica il Premio Nazionale per l’Innovazione nei Servizi 2018 per la categoria ‘Turismo’. Il riconoscimento ideato da Confcommercio-Imprese per l’Italia, in collaborazione con la Fondazione COTEC (Fondazione per l’Innovazione tecnologica), giunto alla X edizione, è una vera e propria pietra miliare per gli innovatori d’Italia. L’obiettivo dichiarato della giuria, presieduta da Enzo Rullani, docente di Economia della conoscenza presso il Centro di Ricerca TeDIS della Venice International University, è valorizzare e sostenere le migliori capacità innovative e creative delle aziende al fine di favorire la crescita della cultura dell’innovazione nel nostro Paese.

La motivazione per la vittoria di BabyGuest è: “…per avere sviluppato una piattaforma B2C e B2B di noleggio di attrezzature per l’infanzia attiva su scala internazionale… (e per permettere) ai genitori in viaggio di ricevere i prodotti a destinazione e ad alberghi, società di appartamenti, TO e adv di qualificare e differenziare la propria offerta verso il target famiglie”.

BabyGuest è l’unica piattaforma per il noleggio di passeggini, seggiolini auto e pappa e molte altre attrezzature per l’infanzia attiva su scala internazionale con consegne in tutti i Paesi dell’Ue n entro le 48 ore e in alcune destinazioni premium extra-UE grazie a una rete sempre più fitta di mamme Ambassador che garantiscono un servizio à la carte sia per il target B2C sia per il target B2B. Attualmente sono 35, ma il programma di reclutamento di privati nonché di realtà locali che operano nel segmento noleggio di prodotti per bambini desiderosi di entrare a far parte di un network a rapido tasso di crescita è aperto. Sia in Italia sia all’estero.
“Siamo davvero onorati per avere ricevuto il Premio Nazionale per l’Innovazione nei Servizi nel 2018 di Confcommercio-Imprese per l’Italia”, dice Serena Errico, founder e ceo di BabyGuest, già insignita del Premio Speciale Unicredit StartLab nel contest Premio Gaetano Marzotto per l’Innovazione 2015.
“Si tratta di una occasione preziosa per rafforzare la notorietà della nostra azienda in un contesto prestigioso e, certamente, rappresenta una opportunità per fare rete con altre imprese attive nel campo dell’innovazione. BabyGuest è una realtà unica al servizio delle famiglie in viaggio. Stiamo lavorando per espanderci negli USA e nei Paesi del Sud-Est Asiatico. E presto annunceremo nuove iniziative in grado di fare leva ancora una volta sul mondo ‘famiglia’ – ha detto Errico- E consultate il nostro magazine all’indirizzo: magazine.babyguest.com”.

News Correlate