giovedì, 14 novembre 2019

Aeroporto Cuneo, leggera flessione dei pax ma cresce traffico internazionale

“Nonostante un calo complessivo dei passeggeri del -11%, dovuto alla mancata operatività della consolidata rotta Cuneo-Alghero, il 2017 fornisce un insieme di indicatori che testimoniano come la strategia di sviluppo in atto stia iniziando a portare risultati”. È quanto riporta una nota diffusa dallo scalo cuneese di Levaldigi.

“Il traffico internazionale fa registrare un +8% rispetto all’anno precedente e questo è un trend che vogliamo migliorare già nei primi mesi del 2018 – spiega Anna Milanese, dg dello scalo – Dicembre ha performato bene (+12%), benissimo le prime 2 settimane di gennaio (+30%) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente”.
“Siamo orgogliosi di condividere con i nostri passeggeri i dati relativi alla percezione sul livello di comfort complessivo in aeroporto (97,5%) ed alla percezione sul livello di sicurezza personale e patrimoniale in aeroporto (98,9%); abbiamo un team qualificato che ha a cuore gli utenti del nostro scalo”, aggiunge Giuseppe Virgilio, presidente di GEAC.

News Correlate