Aeroporto Torino, Sagat chiude 2017 con +9,6% di fatturato

Sagat, società che gestisce l’aeroporto di Torino, ha chiuso il 2017 con un fatturato di 62,12 milioni (+9,6% rispetto al 2016) e un utile netto di 11,87 milioni, interamente derivato dalla gestione ordinaria (6,4 milioni nel 2016). Il progetto di bilancio è stato approvato dal CdA e sarà sottoposto all’assemblea degli azionisti il 30 aprile (18 maggio in seconda convocazione).

L’ebitda gestionale è di 17,47 milioni (+16%), mentre gli investimenti sono pari a 6,4 milioni e hanno permesso – spiega la Sagat – di migliorare la qualità dei servizi e di mantenere elevati gli standard di sicurezza. La posizione finanziaria netta è positiva per 14,5 milioni.
Nel 2017 i passeggeri sono stati 4.176.556, record storico dello scalo, con una crescita dell’aviazione commerciale di linea e charter del 5,8%.

News Correlate