mercoledì, 26 giugno 2019

Uappala Sestriere, ottimi risultati dalla struttura acquista ad ottobre

È tempo di bilanci per Uappala Hotels che ad ottobre scorso aveva acquisito una nuova struttura a Sestriere, lanciando il primo villaggio sulla neve della catena.

“Indubbiamente Uappala Sestriere è stato il protagonista assoluto del comparto Club del gruppo – spiega Leonardo Piagneri, il dg di Uappala Hotels – C’è stato un grande lavoro di squadra per riuscire ad aprire nei tempi stabiliti ottenendo prima tutti i permessi e le licenze necessarie, intervenendo poi sulla struttura in tutti quegli aspetti improcrastinabili atti a rendere il villaggio ancora più bello e funzionale ed infine a costruire un team vincente sotto ogni aspetto”.

Partendo dalla direzione, il team di Uappala Sestriere è nato per coniugare tutte le tradizioni con le innovazioni in termini di qualità volute da Uappala Hotels, convogliando così le migliori maestranze all’interno della struttura: una brigata di carattere ed esperienza in cucina, supportata da un team di ristorazione preparato e competente, un management di front office pronto e attento, capace di gestire al meglio anche i reparti di pulizie e manutenzione oltremodo operativi ed efficaci.

“L’aspetto di squadra è stato il punto di forza di Uappala Hotels – continua Piagneri – che crede in questo concetto fatto di persone, come ad esempio l’Area Manager Franco Di Nardo, primo fautore facendo sì che la sola struttura consentisse all’azienda di tornare attraverso la porta principale nell’area villaggi sulla neve, mettendo sul piatto tutto il proprio know how”.

Ma insieme a Uappala Sestriere è nato anche UappalaWorld, un’area fatta di persone che hanno saputo fare la differenza in ogni reparto di competenza, dall’accoglienza all’animazione fino ad arrivare all’assistenza e che ha saputo prendere per mano ogni ospite e fargli vivere al meglio la tendenza di Uappala verso l’Accoglienza Italiana.

“Sono rimasto stupito dal servizio che oserei definire h24 del team di mini e junior club e dal grosso lavoro di collante svolto tutti insieme unendo tutti i settori come il centro benessere, lo ski service, la scuola di sci, le fotografie e la boutique, per offrire agli Ospiti un servizio a 360°. Ma sono orgoglioso anche della messa in scena della prima del nuovo show ‘LoveOnAir’ senza tralasciare gli altri momenti serali che hanno raggiunto sempre il massimo in termini di pubblico”.

Passando ai risultati, Uappala Sestriere ha registrato un’occupazione dell’87,5%, con circa 36 mila presenze che hanno rilasciato recensioni ed attestati di stima sui maggiori portali online affermando il trend positivo della prima stagione della struttura.

“I dati ci hanno dato la consapevolezza che sappiamo occuparci di villaggi – conclude il dg – facendolo con competenza ma soprattutto con gioia, ed ecco quindi che abbiamo deciso di lanciare senza presunzione, il nuovo hashtag per il 2019: #SiamoUappala”.

www.iosonosocial.com

News Correlate