martedì, 19 marzo 2019

Torino, 2018 altalenante per i musei: bene Mao, Rivoli, Gam, cala Museo del Cinema

Un 2018 altalenante per i musei torinesi, con alcuni che hanno registrato un aumento di pubblico come il Mao-Museo d’Arte Orientale (+15%), i Musei Reali (circa +20% ma i dati non sono ancora ufficiali), il Castello di Rivoli-Museo di Arte Contemporanea (+7%) e altri, i ‘big’, in leggero calo, come il Museo Egizio (-0,2%), il Museo del Cinema (dati non ancora ufficiali), Palazzo Madama, e il Museo dell’Auto.

Anche la Reggia di Venaria ha registrato un calo di biglietti venduti, circa 90.000 in meno, flessione legata anche alla cancellazione del Villaggio di Babbo Natale. Fondazione Torino Musei (Gam, Palazzo Madama, Mao) nel complesso ha però registrato un +8,5%.
“Dati tra loro contrastanti – ha detto Antonella Parigi, assessore regionale alla Cultura – che vanno letti museo per museo e che comunque ci invitano a intrecciare maggiormente le politiche culturali con le politiche turistiche. Il periodo ‘nero’ per i musei nel 2018 ha coinciso con i primi mesi ‘neri’ del turismo a Torino”.

News Correlate