mercoledì, 24 aprile 2019

Torna ‘MuseiAmo’, visite guidate alla scoperta del patrimonio museale piemontese

É tutto pronto per la 3^ edizione del progetto ‘MuseiAmo’, non un semplice un percorso di visite teatrali guidate, ma uno spettacolo ispirato dal patrimonio artistico e culturale piemontese al fine di promuoverne i luoghi con modalità inaspettate e innovative. Un’esperienza che sta raccogliendo l’entusiasmo del pubblico, coinvolto attivamente fin da principio nella storia dei protagonisti: Gildo e Beniamino che, alla ricerca di un lavoro, accarezzano il sogno di diventare custodi dei beni culturali dei Musei.

Domenica 3 febbraio 2019, Gildo e Beniamino si recheranno ai colloqui di pre-selezione presso il Museo Nazionale del Cinema di Torino: faranno a gara per vendere la propria professionalità a quella che loro credono essere la commissione, dispensando notizie storiche, descrizioni della ricchezza museale e alcuni aneddoti curiosi. Interazioni divertenti e surreali accompagneranno il pubblico lungo il percorso museale del Museo del Cinema.

Special Guest: Alberto Agliotti, che si cimenterà con il suo sax e il suo violino, per distogliere l’attenzione dai candidati. Questa tappa prevede due visite: alle15 e alle 16.30.

Costo della visita teatrale: 5 euro biglietto unico per tutti. Gratis bambini fino a 6 anni.

Il Museo del Cinema di Torino è annoverato tra i più importanti al mondo per la ricchezza del patrimonio e la molteplicità delle sue attività scientifiche e divulgative. Il Museo Nazionale del Cinema deve la sua unicità alla peculiarità dell’allestimento espositivo e alla cornice in cui è ospitato: la Mole Antonelliana, monumento simbolo di Torino. Una presentazione spettacolare delle straordinarie collezioni presenti nel museo, ripercorrendo la storia del cinema dalle origini ai giorni nostri, in un suggestivo itinerario interattivo.

News Correlate