Expedia, nel III trimestre 2017 crescono gli hotel partner in Piemonte

Expedia illustra i risultati ottenuti in Piemonte dal Gruppo nel terzo trimestre del 2017. Secondo i dati Expedia, nel terzo trimestre del 2017 gli hotel partner piemontesi hanno registrato una forte crescita della domanda per le destinazioni locali rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

In particolare, Torino e la sua provincia sono cresciuti del 30%, l’area settentrionale ai piedi delle Alpi del 55%, le colline delle Langhe e Monferrato hanno registrato un +45% e le valli della pianura cuneese del 30%.
Inoltre, questa crescita è accompagnata anche da un trend positivo registrato dalla crescita della domanda della formula dei pacchetti volo + hotel, che per Torino e provincia ha raggiunto il +55%. “Siamo lieti di rilevare i successi ottenuti a Torino, nelle colline delle Langhe e Monferrato e nella provincia montana della regione. Expedia lavora da sempre a stretto contatto con gli albergatori piemontesi per aiutarli a migliorare le revenue e la visibilità delle loro attività tramite le soluzioni più innovative ideate su misura per supportare il loro business” ha detto Giovanni Moretto, Director Market Management Nord Italia di Expedia Lodging Partner Services.
“La costante crescita del trimestre anno su anno della domanda turistica internazionale – prosegue Moretto – proveniente prevalentemente dai mercati come USA (+60%), Francia (+10%) e Germania (+5%) supporta la volontà del territorio di porsi come punto d’attrazione per i viaggiatori internazionali, e in linea con i trend del settore turistico italiano”.
L’affermazione dei valori internazionali di Expedia si manifesta nel fatto che il Gruppo, con oltre 200 siti di viaggi online in più di 75 paesi, è in grado di spingere il business a livello internazionale e di incrementare la domanda e le prenotazioni degli hotel partner in Italia.
Expedia conduce ricerche sulle modalità di prenotazione dei viaggiatori, così come sull’identificazione dei bisogni dei propri partner. Inoltre, l’azienda è sempre alla ricerca di nuove opportunità per avere una relazione sempre migliore con i propri hotel partner, come testimoniano gli importanti investimenti in tecnologia, che nel 2016 hanno indirizzato alle innovazioni tecnologiche e alla produzione di contenuti 1,2 miliardi di dollari, concretizzati in nuovi strumenti dei brand Expedia, più ulteriori sviluppi dell’Expedia PartnerCentral (EPC).

News Correlate