Torino Outlet Village, nuova destinazione del turismo dello shopping

L’Italia beneficia di un’offerta turistica di eccellenza e di una reputazione di patria della moda e dello shopping riconosciuta in tutto il mondo: la combinazione di questi due elementi dà agli operatori del settore del turismo l’opportunità di offrire un mix di grande appeal per il turismo internazionale.

Sempre più spesso infatti la scelta della meta di viaggio dipende, non soltanto dalla voglia di cultura, benessere o divertimento, ma anche dal desiderio di shopping, che oggi sta assumendo rilievo crescente in ambito turistico, diventando sempre più una delle motivazioni primarie della scelta, soprattutto per i turisti extra-EU, in particolare per il mercato russo ed asiatico.
Nasce così un nuovo trend nel settore, noto come ‘turismo dello shopping’ che va a completare un’offerta turistica del nostro Paese che è classificato tra le mete turistiche internazionali preferite al mondo.

La collaborazione tra le strutture ricettive, i TO e le ‘destinazioni dello shopping’ assume sempre più un ruolo strategico e genera nuove opportunità per l’offerta turistica del Bel Paese. Per esempio località fuori dai principali flussi turistici vengono inserite negli itinerari di viaggio di gruppo e/o individuali grazie alla presenza di centri commerciali e Outlet Village.

Per questo motivo, Arcus Real Estate, società della galassia Percassi, ha presentato la sua collezione di Outlet Village al Ttg di Rimini come vere e proprie ‘destinazioni turistiche’, capaci di offrire ai suoi visitatori un’ospitalità a 5 stelle.

Tra i progetti già sviluppati dall’azienda ci sono, nel settore Outlet, Torino Outlet Village, inaugurato lo scorso marzo con 90 negozi delle più prestigiose firme nazionali e internazionali e Sicilia Outlet Village, che con oltre 140 boutique, è diventato il punto di riferimento dello shopping dell’intera isola.

Torino Outlet Village dedica particolare attenzione al suo legame con il territorio ed alla promozione turistica attraverso anche lo sviluppo di partnership con i principali player.

Nei primi mesi di apertura sono stati siglati importanti accordi con i principali player del territorio, tra i quali il Museo Nazionale del Cinema di Torino e la Venaria, e sono state supportate manifestazioni di importanza internazionale quali il Torino Film Festival ed Artissima. Particolare attenzione inoltre è dedicata anche alle attività del Comune di Settimo con la sponsorizzazione del Festival della Scienza e dell’Innovazione per il secondo anno consecutivo.

Torino Outlet Village, come gli altri progetti di Arcus Real Estate, è una vera e propria ‘Shopping Tourism Destination’: location suggestiva progettata dal famoso architetto Claudio Silvestrin, una shopping experience pensata intorno al visitatore.

I servizi offerti al visitatore all’interno di ognuno degli Outlet Village firmati da Arcus Real Estate sono degni di strutture ricettive a cinque stelle: Info Point multilingue per accoglienza e informazioni, servizi bus navetta con partenza dal centro città, collegamenti con le principali località turistiche della regione, un servizio Luxury Concierge attraverso cui è possibile organizzare escursioni o visite culturali sul territorio, possibilità di prenotare un personal shopper, copertura free Wi-Fi ad alta tecnologia, playground per prendersi cura dei più piccoli, business lounge per meeting e riunioni, oltre ovviamente al servizio tax free. Completano l’offerta un’accurata selezione di punti ristoro e servizi di ospitalità pensati per offrire ai propri ospiti un’esperienza di shopping unica.

Dopo il successo, lo scorso febbraio, del Capodanno Cinese durante il quale Torino Outlet Village ha dedicato una serie di attività alla cultura orientale, e la fitta rassegna musicale che ci ha tenuto compagnia per tutta l’estate con le note dei talenti del Conservatorio di Torino ed artisti jazz di calibro internazionale, ottobre sarà per Torino Outlet Village un mese ricco di iniziative all’insegna della cultura.

News Correlate