domenica, 20 ottobre 2019

Puglia-Albania, cooperazione per valorizzare centri

Al via Tur.Grate, progetto integrato di cultura, marketing e master brevi

Valorizzazione dei centri storici pugliesi e albanesi attraverso un piano strutturato di iniziative di promozione turistica e culturale, di marketing territoriale e di training delle nuove figure professionali nel settore del turismo sostenibile. Sono questi i principali obiettivi del progetto Tur.Grate. (Azioni inteGRATE di promozione dello Sviluppo TURistico sostenibile), progetto co-finanziato dal Programma di Iniziativa Comunitaria Interregionale IIIA Italia – Albania, dallo Stato Italiano e dalla Regione Puglia. Il progetto, della durata di un anno, vede la partecipazione, oltre che del comune di Mesagne (Brindisi), anche dei comuni di Nardò e di San Pancrazio Salentino (Lecce), dei comuni albanesi di Berat e Kruje, e dell’Agenzia di Formazione e Ricerca per lo Sviluppo Sostenibile – A.FO.RI.S di Foggia. Relativamente alle attività progettuali, è previsto, presso i comuni partner del progetto, un cartellone di eventi culturali che porterà alla realizzazione di caffè letterari, gallerie d’arte e spazi musicali e teatrali aperti alla partecipazione di artisti italiani e albanesi, occasioni di scambi culturali e manifestazioni comuni. Sotto il profilo del marketing territoriale, è previsto l’allestimento di itinerari delle risorse storiche, monumentali e naturalistiche italiani e albanesi, che saranno corredati da proposte di pacchetti turistici comuni, e sportelli informativi localizzati presso i siti storici più importanti. Quanto al miglioramento delle professionalità coinvolte nella promozione del territorio, il progetto Tur.Grate finanzierà master brevi per pubblici funzionari e manager specializzati nell’analisi, nella pianificazione e nella gestione di processi legati al turismo sostenibile.

News Correlate