mercoledì, 13 novembre 2019

Gallipoli, affittavano online case fantasma, 6 denunce

I carabinieri li hanno denunciato per truffa

I carabinieri di Gallipoli hanno denunciato 6 presunti truffatori per truffa aggravata e continuata e frode informatica. Attraverso annunci su internet, hanno affittato appartamenti inesistenti o già occupati a turisti che avevano scelto di trascorrere le vacanze nella città salentina. Per gli affitti le vittime avevano anche firmato contratti di locazione ed inviato caparre per oltre 5.000 euro con ricariche Postepay. Una volta giunti a Gallipoli, i turisti hanno scoperto di essere vittime di una truffa e hanno denunciato i fatti ai carabinieri. I militari hanno compiuto accertamenti sui siti web e sui conti correnti dei truffatori che vivono a quasi tutti in Lombardia.

News Correlate