giovedì, 19 settembre 2019

Alla scoperta del territorio con le attività del progetto S.A.C. ‘La Via Traiana’

Visite a tema, laboratori, scenografie, mostre e allestimenti multimediali per scoprire le bellezze culturali e naturalistiche della Puglia. É quanto prevede il progetto S.A.C. ‘La Via Traiana’ che apre le porte dei propri beni con una serie di eventi e attività gratuite per far scoprire e conoscere il territorio.

Il S.A.C. ‘La Via Traiana’ coinvolge i comuni di Ostuni (Ente capofila), Brindisi, Carovigno, Ceglie Messapica, Fasano e San Vito dei Normanni che, insieme al Parco Naturale Regionale Dune Costiere – da Torre Canne a Torre San Leonardo – e alla Riserva Naturale dello Stato di Torre Guaceto, hanno dato vita ad una ‘rete’ per la valorizzazione dei beni ambientali e culturali del patrimonio pubblico locale.

Nonostante l’avvio in un periodo di bassa intensità turistica, ma perfettamente in linea con l’obiettivo di destagionalizzazione dei flussi di visitatori, da dicembre 2017 ad oggi sono stati registrati oltre 4500 partecipanti di cui 2000 provenienti dal turismo scolastico e oltre 2500 tra famiglie, turisti e visitatori anche residenti in Puglia.

Sono state svolte 271 attività di cui 169 nei fine settimana, rivolte quindi a turisti e visitatori, e 102 specifiche per il turismo scolastico. Le attività sono tutte gratuite su prenotazione obbligatoria e proseguono nel fine settimana fino ad ottobre 2018. Ad accompagnare i visitatori le guide della Società Cooperativa Sistema Museo che coordina i servizi integrati del SAC; gli allestimenti tecnologici, che trovano spazio nei beni messi a disposizione dai comuni, sono a cura del Consorzio CETMA.

Tutte le informazioni sono reperibili sul sito web www.laviatraiana.it oppure inviando una mail all’indirizzo info@laviatraiana.it o telefonando al numero 0744 422848 (dal lunedì alla domenica 9-18).

News Correlate