domenica, 17 novembre 2019

Pesca-turismo nuova opportunità per il Salento?

Si sono moltiplicate negli ultimi anni le attività marittime, dalla pesca dilettantistica al diportismo nella costa della provincia di Lecce.

Sul versante da Otranto a Leuca si è consolidato il settore delle escursioni e delle passeggiate in barca. Gli approdi turistici di Otranto, Santa Cesarea Terme, Castro e Santa Maria di Leuca offrono la possibilità di affittare imbarcazioni per uscire in mare anche in maniera autonoma.
Sul versante di Gallipoli e Porto Cesareo sta fiorendo, l’attività del pesca-turismo, particolarmente in voga in regioni come Sardegna e Sicilia.

La possibilità di affittare una barca con equipaggio, magari condividendola con altri ospiti, facendosi portare in giro lungo la costa, pescando e mangiando il pesce sulla stessa barca è una cosa che piace molto e che è destinata a diventare il futuro di un certo tipo di turismo marittimo, bisognoso di rafforzarsi nei prossimi anni.

News Correlate