Collegamenti più frequenti grazie all’accordo tra Ferrovie del Gargano e MarinoBus

Ferrovie del Gargano S.r.l. e Marino S.r.l. hanno siglato un accordo per la condivisione, la valorizzazione e lo sviluppo delle rispettive reti di collegamenti a lunga distanza.

Dal mese di giugno l’accordo consentirà di ampliare la rete di destinazioni e fermate che quotidianamente collegheranno il Gargano con molte altre città italiane ed europee, offrendo un servizio sempre più attento alle esigenze dei viaggiatori.
Saranno intensificati i collegamenti con Vieste, Peschici e Rodi Garganico, rinomate stazioni turistiche e balneari all’interno del Parco Nazionale del Gargano.

“Con questo nuovo accordo confermiamo la volontà di unire le nostre forze a quelle di altre società che, come noi, ottengono i propri risultati aziendali senza venire mai meno ai valori di qualità, tradizione, sviluppo e territorialità che le contraddistinguono. Con MarinoBus creiamo una sinergia, in un settore peraltro molto frammentato, finalizzata all’incremento della competitività mediante l’ampliamento delle destinazioni raggiunte e l’innovazione dell’offerta di servizio pubblico, come già resa verso l’aeroporto di Roma-Fiumicino”, spiega Vincenzo Scarcia Germano, presidente di Ferrovie del Gargano.

“In un mercato dei trasporti sempre più dinamico e concorrenziale diventa fondamentale compiere le giuste scelte strategiche per affrontare al meglio le nuove e complesse sfide poste agli operatori del settore. Per vincerle, la nostra azienda è da tempo determinata a selezionare partnership qualificate e così incrementare costantemente la soddisfazione dei propri passeggeri. In questo senso, siamo lieti del nuovo accordo con Ferrovie del Gargano proprio perché è una realtà cui ci lega una comune visione del business e del modo con cui operare sul mercato”, aggiunge Gerardo Marino, amministratore unico di MarinoBus.
L’accordo tra le due storiche realtà imprenditoriali pugliesi è stata già oggetto di una breve cerimonia di presentazione che – oltre alla presenza dei vertici di Ferrovie del Gargano e MarinoBus – ha registrato la partecipazione di Gianni Rotice, Presidente dell’Associazione Industriali di Capitanata, che ha voluto testimoniare il proprio sostegno all’iniziativa.

www.ferroviedelgargano.com

www.marinobus.it

News Correlate