martedì, 17 settembre 2019

Delphina Hotels & Resorts, stagione al via il 5 maggio tra promozioni e novità

Il 5 maggio prende il via la stagione estiva di Delphina Hotels & Resorts. Per chi decide di prenotare con anticipo la propria vacanza, fino al 31 gennaio c’è la possibilità di sfruttare l’Offerta Primissimi, che include il 15% di sconto sul soggiorno in tutti gli hotel del gruppo. In più, per chi desidera raggiungere la Sardegna in nave o in aereo, proposte personalizzate con partenze tutti i giorni della settimana dai principali porti e aeroporti nazionali e la possibilità di usufruire di transfer a tariffe scontate riservati agli ospiti Delphina.

Tante le novità in serbo per l’estate 2018. “Abbiamo riscontrato tra i nostri ospiti un forte desiderio di Sardegna fin dall’inizio dell’estate e non solo da parte degli stranieri ma anche dagli italiani. Allo stesso modo, sono stati in tanti a non rinunciare a un ultimo bagno di sole a settembre e addirittura fino a metà di ottobre grazie alla chiusura posticipata del Resort Cala di Falco a Cannigione. Un allungamento di stagione che ripeteremo anche il prossimo anno, prolungando l’apertura del resort fino al 21 ottobre”, ha detto Libero Muntoni, responsabile comunicazione e marketing Delphina.

Stagione ‘allungata’ in tutti i sensi, visto anche l’opening anticipato al 5 maggio, per potersi godere il sole della Sardegna in tutta tranquillità.
Sarà il resort Cala di Falco uno dei protagonisti della stagione 2018, con un aumento di categoria che gli permetterà di diventare 4 stelle superior. Un progetto iniziato già nel 2017 grazie ai numerosi lavori di restyling che hanno coinvolto la reception e le aree comuni dell’hotel, oltre all’ampliamento dei servizi tra cui una palestra con attrezzature Technogym e una pizzeria-grill con forno a legna sulla terrazza panoramica.
“Il Resort Cala di Falco è una struttura molto amata dai nostri ospiti per la sua posizione strategica. Per il prossimo anno abbiamo pensato di ampliare ulteriormente la nostra offerta con nuove tipologie di camere, tra cui confortevoli Family Suite comunicanti”, prosegue Muntoni.
Una scelta portata avanti sulla scia dei riscontri positivi ottenuti nel 2017 dal completo rinnovamento degli appartamenti del Residence, molto amati dalle famiglie o dai gruppi di amici.
A rientrare nel progetto di incremento di categoria anche l’Hotel Relax Torreruja Thalasso & SPA a Isola Rossa, struttura prediletta dalle coppie alla ricerca di una vacanza di relax e privacy in una zona del Nord Sardegna che conserva un fascino ancora selvaggio. Per il loro comfort è prevista una nuova Imperial Suite con grandi verande per godere della vista mare su più lati, che si aggiunge alle meravigliose Junior Suite Executive, in standard 5 stelle, proposte nel 2017.
Il 2017 è stato inoltre caratterizzato da un investimento nel campo della sostenibilità che ha permesso a Delphina hotels & resorts di diventare la prima catena alberghiera italiana a utilizzare energia certificata 100% verde, proveniente esclusivamente da fonti rinnovabili e utilizzata nella sede centrale e in tutti gli hotel, residence, SPA e ville Delphina.
Altrettanto apprezzato è stato il progetto Selezione Delphina: eccellenze enogastronomiche della Sardegna – come vini, formaggi, pane carasau, marmellate, composte e olio d’oliva – selezionati con attenzione tra i piccoli produttori sparsi sull’isola e poi proposti sia nei ristoranti del gruppo, ma anche acquistabili dagli ospiti che desiderino portare a casa il gusto della vacanza.
Con 21 premi internazionali per l’ottimo rapporto qualità prezzo e numerosi riconoscimenti da parte della stampa nazionale e internazionale – tra cui il Sunday Times e il Daily Telegraph – gli hotel e resort Delphina sono un indirizzo sicuro per una vacanza che coniuga un’ospitalità mediterranea autentica alla natura unica del Nord Sardegna.

News Correlate