Beni culturali
  • Aperture straordinarie ad aprile per scoprire il Nuraghe Sirai

    Ad aprile sono in programma a Carbonia 6 giornate per visitare il Nuraghe Sirai, unico sito dove si riconosce la fase più recente della civiltà nuragica, contemporanea a quella fenicia. La città di Carbonia, in collaborazione con il Mibac, la Fondazione Cammino Minerario di Santa Barbara e la Cooper...

  • Bonisoli: rendere fruibile patrimonio culturale sardo

    "Per valorizzare il patrimonio culturale sardo bisogna renderlo fruibile. Primo, bisogna programmare i sistemi di trasporto perché, da mia esperienza, quando mi sono informato sui mezzi pubblici di collegamento con le zone interne, ho capito che era difficile raggiungerle. Unica alternativa è l'auto...

  • Iniziative e mostre per i 20 anni del MAN di Nuoro

    Da oggi a domenica 10 febbraio 2019 il museo MAN di Nuoro, in occasione del ventesimo anniversario di attività, celebra 3 speciali giornate dedicate alla scoperta del futuro e del passato dell’istituzione dalla fondazione avvenuta nel 1999. In due decenni di mostre e progetti artistici, il punto di...

  • Ecco i primi cinque bandi per concessione fari

    Fari, stazioni semaforiche, edifici costieri, beni storico-culturali e identitari carichi di fascino, con le loro postazioni con vista sul mare. Dislocati dal nord al sud della Sardegna, potranno essere valorizzati in chiave turistica e culturale. La Regione Sardegna ha pubblicato i primi cinque ban...

  • I siti culturali in Barbagia adesso raccolti in unica mappa

    La Barbagia si racconta attraverso la 'Mappa dei luoghi della cultura': 19 musei e siti archeologici a Nuoro e provincia visitabili fino al 30 settembre con un sistema di bigliettazione condiviso e a prezzi scontati. Dal museo Man di Nuoro a quello Archeologico, all'Istituto etnografico regionale (I...

  • Musei in rete, Sardegna apripista con sito mobile friendly

    Parte dalla Sardegna la rivoluzione digitale della comunicazione dei luoghi della cultura che punta a far conoscere al mondo le ricchezze artistiche storiche e archeologiche dell'Isola. La Sardegna fa da apripista al progetto 'Fare rete per creare un sistema museale integrato', che avrà respiro nazi...

  • Regione e Demanio insieme per valorizzare vecchi fari

    Il vecchio Faro di Razzoli e l'ex stazione di vedetta di Marginetto, nell'arcipelago di La Maddalena, le ex stazioni semaforiche di Capo Ferro a Porto Cervo e di Punta Scorno all'Asinara sono alcuni dei luoghi di pregio storico, artistico e paesaggistico che saranno recuperati grazie all'accordo sot...

  • Per Dario Franceschini, ministro di beni culturali e turismo, nel futuro dei Giganti di Mont'e Prama “c'è un grande successo mondiale". È quanto ha scritto il ministro sul registro dei visitatori dopo aver visitato il Museo Civico Giovanni Marongiu di Cabras. Il ministro aveva appena firmato un acco...

  • In Sardegna i bunker della II guerra mondiale si trasformano in b&b

      Sfruttare il patrimonio della seconda guerra mondiale in Sardegna, utilizzando i bunker come una nuova frontiera del turismo sostenibile, naturalistico ed escursionistico. Accanto alla valorizzazione in chiave turistica dei fari costieri voluta dalla Regione, arriva ora una proposta di legge...

  • Nuova vita per 10 fari in Sardegna, diventeranno hotel, bar e musei

    Dopo settant'anni di incuria e la dismissione a favore della Regione Sardegna, 10 fari e stazioni semaforiche costiere, 9 regionali e 1 ancora in capo allo Stato, rinasceranno a nuova vita. Il modello è quello sperimentato per il faro di Capo Spartivento, a Domus de Maria, già trasformato in un hote...