Alitalia: tratte continuità Sardegna non sono in pericolo

“L’esercizio dei voli attuali in continuità non è compromesso. Su quelli estivi aggiuntivi dobbiamo discutere e la partecipazione al nuovo sistema che parte ad ottobre rappresenta una scelta strategica che dipende dal management: devono decidere se vogliono investire su questo. Il bando c’è e rimane”. Ad affermarlo Massimo Deiana, assessore dei Trasporti della Regione Sardegna, in merito agli ultimi sviluppi di Alitalia, con la bocciatura del referendum da parte dei lavoratori e la decisione del CdA di avviare l’iter per l’amministrazione straordinaria speciale.

“È velleitario – chiarisce – parlare delle eventuali ripercussioni in Sardegna della situazione di Alitalia. Le interlocuzioni, che ci sono già, sono dal punto di vista tecnico e noi abbiamo ben chiara la strada che vogliamo seguire, ma per dire qualcosa di più aspetterei che ci sia un commissario che detti la linea”.

News Correlate