In Sardegna il miglior Camping Village italiano per il Glamping

È il Tiliguerta Glamping & Camping Village di Muravera (CA), in Sardegna, ad aggiudicarsi il titolo di miglior camping village per il Glamping 2019. Si tratta di un importante riconoscimento per le strutture all’aria aperta che offrono ai turisti la possibilità di vivere un’originale esperienza. Il Certificati di Eccellenza è stato assegnato da KoobCamp (www.koobcamp.com) che ha realizzato la top 10 dei migliori Campeggi e Villaggi per il Glamping.

Il Tiliguerta concepisce il glamping come “lusso essenziale vissuto nell’informalità di una vacanza in campeggio”, e lo si può riscontrare negli spazi ampi, nella bellezza degli arredi, nei materiali riciclabili ed ecosostenibili, nel design contemporaneo e nell’attenzione ai dettagli di altissima qualità all’interno delle strutture dedicate a questo tipo di vacanza.

Da questa selezione è emersa una sempre maggiore attenzione e diffusione del Glamping in tutta Italia. Le strutture che propongono il glamping si distribuiscono in maniera omogenea su tutto il territorio nazionale con numerose testimonianze di qualità da nord a sud, senza dimenticare le isole.

Ecco l’elenco completo dei 10 migliori campeggi della categoria Glamping: Tiliguerta Glamping & Camping Village – Muravera (CA); Talamone Camping Village – Orbetello (GR); Camping Fornella – San Felice del Benaco (BS); Torre Rinalda Camping Village – Lecce (LE); Camping Rosselba Le Palme – Portoferraio (LI); Camping Italia Lido – Castelletto sopra Ticino (NO); Villaggio Camping Baia Domizia – Sessa Aurunca (CE); Camping Maremma Sans Souci – Castiglione della Pescaia (GR); Camping Orlando in Chianti – Cavriglia (AR); Vallicella Glamping Resort – Scarlino (GR).

Nel panorama del glamping italiano, come struttura d’eccellenza, non possiamo non segnalare anche il Glamping Canonici di San Marco, un resort esclusivo a Mirano (Ve), primo glamping d’Italia.
I Certificati di Eccellenza KoobCamp, visibili sul portale Campeggi.com (www.campeggi.com) e sugli altri siti del network KoobCamp, rappresentano un premio agli sforzi fatti dalle strutture per andare incontro alle esigenze dei turisti e sono uno strumento al servizio dei campeggiatori per una migliore organizzazione delle vacanze.

News Correlate