domenica, 22 settembre 2019

Olbia, bilancio positivo per il porto

E nel 2007 si attende l’arrivo di oltre cinquanta navi da crociera

Bilancio positivo per l’anno che sta per chiudersi per il porto di Olbia e Golfo Aranci. Con quasi quattro milioni e mezzo di viaggiatori sbarcati nei due approdi galluresi da gennaio a novembre 2006, si è registrato un incremento del 7,4% rispetto all’anno scorso. Quasi lo stesso balzo in avanti (+7,8%) nel movimento delle navi di linea: da 8mila 498 del 2005 si è passati a 9mila 168 di quest’anno. Per quanto riguarda il 2007, invece, la prima nave da crociera attraccherà a Olbia il 5 aprile, nel molo 9 appena inaugurato. Quasi 50 saranno successivamente le navi da crociera che toccheranno lo scalo dell’isola bianca nell’estate 2007. Saranno necessari, però, 18 mesi per la realizzazione dei moli 1 e 2, da 275 metri ciascuno, e per i quali sono stati stanziati quasi 20 milioni di euro. In questa fase di grandi interventi si parla anche della ristrutturazione della stazione marittima e della nuova sede dell'Autorità portuale, per garantire maggiori e più efficienti servizi di assistenza ai passeggeri. L’Autorità portuale, infine, ha firmato un protocollo d’intesa con la facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Cagliari per l’avvio di un master di secondo livello destinato alla formazione di personale altamente qualificato per la gestione dei cantieri navali e per la nautica da diporto.

News Correlate