mercoledì, 20 novembre 2019

Sardegna, vertice Toninelli-Solinas per nuovo sistema voli

Primo vertice con il governo per Christian Solinas da quando è presidente della Regione Sardegna. Giovedì 11 aprile il neo governatore incontrerà Danilo Toninelli,ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti. Sul tavolo, sicuramente la questione della continuità territoriale aerea da e per la Sardegna. Per evitare il rischio dell’apertura di una procedura di infrazione da parte dell’Europa, nei giorni scorsi Solinas ha proposto la sospensione della nuova continuità in attesa della proposta della nuova Giunta che comprenderà la tariffa unica e l’estensione del regime anche agli aeroporti minori. Il 17 aprile dovrebbe partire il nuovo sistema dopo il bando aggiudicato ad Alitalia con i relativi contributi, ma entro oggi le compagnie aeree potranno scegliere se accettare gli oneri di servizio pubblico senza compensazioni economiche facendo così venir meno le contestazioni di Ryanair a Bruxelles, che su questo ricorso ha acceso il faro sui voli da e per l’Isola. Un’opzione che potrebbe non concretizzarsi per Alitalia: la compagnia, infatti, è in amministrazione straordinaria ed è costretta a verificare se i collegamenti siano economicamente sostenibili.

Il vertice con Toninelli conferma la priorità del presidente della Sardegna verso il nodo trasporti, da lui stesso definito come “quello politicamente più importante per l’Isola, basti pensare che nel 2019 c’è la scadenza di tutte le gare del trasporto pubblico locale, la convenzione Tirrenia e la partita della nuova continuità sugli scali minori”.

News Correlate