Un unico sistema portuale per Sardegna e Corsica

L’obiettivo è attrarre i flussi del Mediterraneo verso le due isole

Il presidente del Consorzio Rete dei Porti Sardegna, il sindaco di Castelsardo Franco Cuccureddu, e il presidente dell’Union des Ports de Corse, Jean Toma, sindaco di Solenzara, si sono incontrati per definire un accordo di collaborazione finalizzato a integrare i due sistemi portuali. L’obiettivo è quello di realizzare un unico sistema sardo-corso che potrebbe diventare il principale riferimento per il turismo nautico nel Mediterraneo. L’intesa prevede la centralizzazione delle prenotazioni, una serie di sconti in bassa stagione finalizzati a favorire l’interscambio dell’utenza stanziale, iniziative promozionali comuni per attrarre verso le due isole i flussi che navigano nel Mediterraneo. Dopo la ratifica da parte dei rispettivi consigli di amministrazione, l’accordo sarà sottoscritto nel prossimo gennaio, probabilmente a Dusseldorf, nel corso della principale Fiera nautica d’Europa.

News Correlate