Le novità del Sulcis Iglesiente in vetrina alla Bit

Workshop di regia, incontri con TO italiani e nuova edizione SI Card

Il Sulcis Iglesiente, in occasione della Bit, annuncia importanti novità. Tra queste un workshop di regia destinato a giovani aspiranti registi, tenuto da Gianluca e Massimiliano De Serio. Infatti, proprio in concomitanza dell’uscita dell’ultimo film dei De Serio, ‘Sette opere di Misericordia’, è stato lanciato attraverso i principali mezzi di comunicazione il bando rivolto a giovani aspiranti film-maker che ha l’obiettivo di realizzare 2 cortometraggi documentari dedicati al territorio del Sulcis Iglesiente.
“Siamo onorati di poter far conoscere la nostra terra grazie a questa interessante collaborazione con i fratelli De Serio – afferma Marinella Grosso, assessore al Turismo della Provincia – e siamo certi che attraverso la realizzazione di questi cortometraggi potremo mostrare la varietà paesaggistica del Sulcis Iglesiente”. Inoltre, nel corso dell’anno proseguiranno le attività di sales visits intraprese dalla Provincia di Carbonia Iglesias, appuntamenti con i principali TO italiani specializzati in Mare Italia e incoming volti alla promozione della destinazione. Infine, verrà presentata la nuova edizione della ‘SI Card’, pass che permette di scoprire le bellezze del territorio grazie ad agevolazioni, sconti, riduzioni o gratuità.
“Considerato il successo della passata edizione – conclude la Grosso – la nuova card turistica si presenta ancora più ricca e completa, con 40 siti di interesse culturale, storico, naturale ed enogastronomico che offrono uno sconto sul prezzo del proprio pacchetto/offerta/escursione/biglietto d’ingresso a chi mostrerà la SI Card al momento dell’acquisto del servizio stesso”.
La card è richiedibile gratuitamente presso gli uffici di informazione turistica della Provincia, presso le maggiori strutture ricettive e tutte le risorse turistiche che hanno aderito all’iniziativa, oltre alla possibilità di richiederla online dal sito del Stl Sulcis Iglesiente sulcisiglesiente.eu e verrà consegnata con un libretto informativo dove trovare tutte le attrazioni che hanno aderito all’iniziativa. 

News Correlate