giovedì, 21 novembre 2019

Passaggio di consegne tra i vertici vecchi e nuovi della Sac

Passaggio simbolico di consegne alla Sac fra il presidente e l’ad uscenti, Salvatore Bonura e Gaetano Mancini, e i nuovi vertici della società che gestisce l’aeroporto di Catania: Daniela Baglieri, nel ruolo di presidente, e Ornella Laneri in quello di amministratore delegato.   

“Accetto questo incarico con spirito di servizio per la mia terra – ha detto Daniela Baglieri – non l’ho mai messo in conto e ci ho riflettuto tanto prima di accettare. Si parla tanto di smart cities, ma servono anche ‘smart people’. Per questo guardo all’aeroporto di Catania come l’infrastruttura che, nel prossimo futuro, faccia tornare i nostri giovani a lavorare e produrre in Sicilia. Lavoreremo per compattare la governance e ristabilire serenità consapevoli che migliorare gli attuali indici di redditività di Sac sarà una bella scommessa”.   

Umiltà, rispetto, determinazione e voglia di crescere sono i temi esposti dalla neo ad Laneri, che precisa: “Questo incarico non l’ho agognato – ha detto – l’ho meritato. E so che con la presidente dovremo faticare tanto: perché una cosa è prendere le redini di un’azienda in crisi, altra cosa è raccogliere il testimone di una società in buona salute come Sac. Dovremo dimostrare di fare ancora meglio, nel solco delle linee guida già avviate”.

 

News Correlate