Primi voli su Comiso da Malta e Lampedusa

Ieri il volo con gli immigrati, oggi la prima volta del charter di Intermed nello scalo ragusano

Al via i collegamenti  con Malta nello scalo di Comiso. Un aereo proveniente da Malta è atterrato questa mattina alle 9.30 all'aeroporto "Vincenzo Magliocco". A bordo c'erano 21 turisti maltesi che trascorreranno tre giorni di vacanza negli iblei. Il charter operato da Intermed è ripartito alle 10.30 portando con sé 47 turisti italiani diretti a Malta. Tra gli altri la sovrintendente Rosalba Panvini, l'ex presidente della Camera di Commercio Sandro Gambuzza ed il presidente provinciale della Cna Giuseppe Massari. Torneranno da Malta domenica alle 19 e da Comiso ripartiranno per Malta poco dopo. E' il primo volo ufficiale da Comiso. I voli per Malta dovrebbero continuare per tutto il periodo estivo.
Ieri sera, invece, è atterrato a Comiso un Boeing 737 di Misura air che ha portato a Comiso 100 immigrati  clandestini provenienti da Lampedusa e diretti al centro accoglienza di Pozzallo. L'aereo é atterrato a mezzanotte. Per l'occasione la torre di controllo e l'attività aeroportuale, per ora previsti solo fino alle 19, hanno effettuato lavoro straordinario. "Il sito su cui sorge l'aeroporto di Comiso torna ad essere luogo di solidarietà e accoglienza dopo la storica esperienza coi profughi dal Kosovo", ha detto il sindaco Giuseppe Alfano.
 

News Correlate