venerdì, 18 ottobre 2019

Scalo Comiso, Cna: tutti al lavoro per apertura nell’estate 2011

Il presidente provinciale spera in un coinvolgimento sinergico delle parti

Invoca l'unita del territorio e soprattutto auspica la fine immediata delle polemiche Giuseppe Massari, presidente provinciale di Ragusa della Cna, secondo cui, solo così lo scalo di Comiso potrà entrare in funzione in tempi ragionevoli. "In questa fase – chiarisce Massari – nel momento in cui sembrerebbero superati i problemi di natura procedurale e tecnica, almeno quelli finora emersi, a cominciare dalla firma del protocollo d'intesa sul sedime aeroportuale, chiarita, altresì, la questione riguardante alcune spese di gestione che, per i primi anni, saranno a carico dello Stato, riteniamo che sia indispensabile definire in modo concreto cosa fare per ottenere che l'impegno assunto di attivare l'aeroporto nell'estate 2011 possa tradursi in realtà. I tempi, a tal proposito, sono molto ristretti. Devono ancora essere chiuse tutta una serie di questioni. Per questo diciamo che, da ora in poi, occorre evitare qualsiasi tipo di polemica per cercare, tutti assieme, di centrare l'obiettivo che costituirà un passo avanti di fondamentale importanza per la nostra realtà".

News Correlate