Aeroviaggi, al via la stagione estiva nel nuovo Himera Beach Club

Ieri l’inaugurazione oggi arrivano i primi ospiti francesi all’Himera Beach Club di Campofelice di Roccella, la nuova struttura di Aeroviaggi situata sulla costa nord della Sicilia a 16 chilometri dalla rinomata località di Cefalù. L’evento di inaugurazione è stato introdotto da Antonio Mangia, presidente di Aeroviaggi, che ha sottolineato i caratteri distintivi e i punti di forza della struttura, cui sono seguiti gli interventi di Gaetano Armao, vicepresidente della Regione Siciliana, Rosario Lapunzina, sindaco di Cefalù e Michela Taravella, sindaco di Campofelice di Roccella.

Himera Beach Club, ex complesso alberghiero di Campofelice di Roccella, è stato rilevato da Aeroviaggi nel luglio 2018 per un investimento complessivo tra acquisizione e ristrutturazione pari a circa 12 milioni di euro. Al termine della ristrutturazione, il complesso si compone di 149 camere e 400 posti letto.

Con l’apertura della struttura, la Dinasty Mangia si consolida come primo gruppo alberghiero delle due Isole con un totale di 14 strutture alberghiere per oltre 9.000 posti letto e la previsione di raggiungere 1.000.000 di presenze complessive a fine 2019.

“Sono fiero di annunciare l’apertura di Himera Beach Club con cui diamo ufficialmente il via alla stagione estiva 2019 di Aeroviaggi – ha sottolineato Mangia -. La struttura che si appresta a divenire un nuovo simbolo di eccellenza del turismo nella regione testimonia il nostro costante impegno e l’attenzione allo sviluppo e rilancio del comparto turistico nel territorio. Attraverso la riqualificazione di questa struttura ricettiva intendiamo infatti contribuire a ingenerare nuovo indotto a livello turistico, economico e occupazionale a beneficio delle persone e a valorizzazione dell’area”.

(nella foto Antonio Mangia con la moglie Floriana e i figli Tiziana, Marcello, Giuseppe e Marco)

News Correlate