mercoledì, 24 aprile 2019

Messina, al via il progetto “Paese-albergo”

Da Milazzo a Sant’Angelo di Brolo antiche dimore diventano hotel

Una rete di antiche dimore rurali localizzate nei centri storici dei comuni della costa tirrenica, da Milazzo a San’Angelo di Brolo. E’ Il progetto di un “Paese-albergo”, che sarà presentato, dal consorzio “Tindari- Nebrodi” di Patti, il prossimo 10 novembre, nel Palazzo dei “Dioscuri”, a Tindari. In quest’occasione, sarà presentato anche il nuovo Centro servizi turistici di Tindari. Il progetto “Paese-albergo” è stato ideato nell’ambito del Pir “Tirreno centro occidentale” (che comprende 23 comuni della fascia costiera tirrenica) e si fonda sulla creazione di una struttura ricettiva composta da unità abitative che hanno lo stesso modello architettonico e funzionale. Secondo uno studio effettuato dal Consorzio con fondi Pir sono seicento le case rurali candidate ad entrare a far parte della rete e 4500 i nuovi posti-letto. “Di queste strutture ricettive- afferma Armando Lopes, presidente del Consorzio “Tindari-Nebrodi, trentasei sono gia’ fruibili”. “L’obiettivo del progetto di albergo diffuso – ha aggiunto Lopes – è quello di creare servizi e posti letto nei paesini della costa tirrenica occidentale ricchi di bellezze artistiche e naturali, in modo da trasformare il turismo “mordi e fuggi” in turismo effettivo”.

News Correlate