Misuraca: “Migliorare la legge di riforma”

L’obiettivo è il rilancio del turismo nell’Isola

“Al fine di rendere uniforme ed efficace il comparto turistico pubblico in Sicilia, avvierò lo
studio di un’ipotesi normativa per migliorare e calibrare la legge di riforma del turismo alle giuste esigenze di ruolo, come enti intermedi, delle Province, operando comunque una scelta che tenga presente il contenimento dei costi di gestione delle amministrazioni pubbliche”. Lo ha affermato l’assessore regionale siciliano al Turismo, Dore Misuraca. “Per portare avanti un sistema integrato – ha aggiunto – che garantisca l’erogazione di un servizio di qualità a fronte di una collaborazione sinergica tra pubblico e privato, non disperdendo le professionalità acquisite dal personale delle aziende di soggiorno, chiederò la condivisione delle autonomie locali su un progetto di lavoro comune per il rilancio del turismo in Sicilia”.

News Correlate