lunedì, 18 marzo 2019

Sul sito della Regione l’avviso per selezionare 46 operatori per la Bit di Milano

Sul sito della Regione, a cura dell’assessorato alle Attività produttive, stamattina intorno a mezzogiorno è stato pubblicato l’Avviso per selezionare 46 operatori turistici siciliani interessati a partecipare alla Bit di Milano (10-12 febbraio). Sono ammessi a presentare domanda di partecipazione i seguenti soggetti, che abbiano sede legale ed operativa nel territorio della Regione Siciliana: piccole e medie imprese; consorzi e società consortili costituiti, anche in forma cooperativa; reti di imprese legalmente costituite.

Possono candidarsi: Tour Operator e Agenzie di Viaggio (in misura massima del 50% del totale operatori selezionati): Operatori che svolgono attività di incoming e che realizzano un proprio catalogo, anche telematico, destinato alla promozione e commercializzazione dell’offerta turistica siciliana e in regola con la normativa regionale vigente; Strutture ricettive (in misura massima del 40% del totale operatori selezionati): Hotel, residence turistici e altre strutture ricettive con almeno 30 camere e almeno 3 stelle. Ove la struttura ricettiva non raggiunga il requisito minimo richiesto potrà associarsi o consorziarsi, anche temporaneamente, con altre strutture ricettive analoghe;  Trasporti/Vettori (in misura massima del 10% del totale operatori selezionati): Charter aerei, marittimi e terrestri. Nel caso di Consorzi, Società consortili di PMI e reti di imprese legalmente costituite, tutti i requisiti di partecipazione richiesti vanno riferiti ad un unico centro decisionale e non alle singole imprese consorziate.

Al fine di verificare l’interesse alla partecipazione alle suddette iniziative, le imprese siciliane dovranno far pervenire la propria adesione, composta da istanza di partecipazione sul modello predisposto; scheda tecnica; dichiarazione de minimis dei contributi pubblici concessi in regime de minimis.

Le istanze dovranno pervenire entro e non oltre le ore 13 del 10 gennaio 2019 e potranno essere inviate: via e-mail all’indirizzo: internazionalizzazione.ap@regione.sicilia.it; tramite servizio postale (anche corriere autorizzato), con raccomandata A.R.; consegna brevi manu presso l’ufficio accettazione posta al seguente indirizzo Regione Siciliana – Assessorato Regionale Attività Produttive Dipartimento Attività Produttive -Servizio 4 Internazionalizzazione, Attività Promozionale e Print – Via degli Emiri 45 – 90135 PALERMO.

In considerazione del tempo estremamente limitato per presentare l’istanza riteniamo cosa utile per i nostri lettori pubblicare il link diretto dell’assessorato alle Attività Produttive da cui è possibile consultare e scaricare Avviso, istanza, scheda tecnica, dichiarazione de minimis.

News Correlate