lunedì, 16 settembre 2019

A Taormina e Siracusa il ticketing online funziona, la replica di Aditus 

Nei più visitati siti della Regione Siciliana il sistema del ticket online è attivo già da tempo con risultati non di poco conto. Dopo le dichiarazioni dei rappresentanti del Cobas-Codir, riportate dal sito gds.it e riprese da Travelnostop.com, arriva la replica della società Aditus, che gestisce i siti di Taormina/Giardini Naxos (Teatro Antico di Taormina e Area Archeologica di Naxos) e della Città di Siracusa (dal Parco della Neapolis ai Musei Orsi e Bellomo.

“Già da tempo – si legge in una nota inviata dalla società alla redazione di travelnostop.com – Aditus non solo ha attivato la piattaforma per l’acquisto online dei biglietti ma ha realizzato anche una serie di interventi per rendere le biglietterie sempre più moderne e funzionali. Dal 1 gennaio 2019 ad oggi il ticketing online ha prodotto la vendita di 22.369 biglietti, di cui 21.363 Italia e 1.006 estero, numeri assolutamente rilevanti visto il periodo in esame di bassa stagione.

Ancora ha realizzato le nuove biglietterie a Taormina – in uno con la nuova segnaletica interna ed esterna ai siti – ed ha chiesto le autorizzazioni necessarie per le nuove biglietterie a Siracusa. Ha provveduto ad informare i tour operator, le agenzie di viaggio, le guide e le scuole sui nuovi sistemi di acquisto online ed auspica che anche l’amministrazione proceda agli interventi di propria competenza, in particolare con l’installazione dei tornelli per la gestione dei flussi e con la celerità nell’esame e valutazione di tutte le pratiche autorizzative, propedeutiche agli ulteriori investimenti che il concessionario intende fare”.

News Correlate