Volotea festeggia 7 anni a Catania e 3,5 mln di passeggeri

Torta e brindisi stamattina all’aeroporto di Catania per festeggiare i 7 anni di Volotea nello scalo etneo, dove la compagnia ha già registrato dal 2012 a oggi 3 milioni e mezzo di passeggeri trasportati a livello locale e per il 2020 ha confermato le 8 rotte. Si tratta di 7 destinazioni nazionali, Ancona, Bari, Genova, Napoli, Pescara, Venezia e Verona, e una internazionale, Tolosa. Molto positivi, poi, i risultati raggiunti nel 2019: da gennaio a ottobre, sono stati circa 656.000 i viaggiatori trasportati dal vettore, 16.000 in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Infine, sempre a Catania, Volotea ha totalizzato un load factor del 97%.

Al brindisi con Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea Italy & Southeastern Europe, c’erano anche l’amministratore delegato di Sac Nico Torrisi e il direttore marketing e commerciale Francesco D’Amico.

“La nostra presenza presso l’aeroporto di Catania si è consolidata nel tempo, conquistando un numero sempre maggiore di passeggeri – afferma Valeria Rebasti -. Celebriamo con grande piacere il nostro settimo compleanno al Fontanarossa, dove siamo presenti sin dal nostro primo anno di attività. Con un ventaglio di 8 destinazioni e un totale di 808.000 biglietti in vendita, dal 2012 abbiamo registrato un trend di crescita costante a Catania, anno dopo anno”.

 “Il grande risultato di Volotea, che 7 anni fa ha deciso di investire sul nostro Aeroporto, non può che vederci soddisfatti – aggiunge Nico Torrisi. – La compagnia ha dimostrato come una fitta rete di collegamenti, anche tra scali medi o piccoli, agevoli la mobilità da e per la Sicilia, rappresentando un valore aggiunto sia per i passeggeri costretti a spostarsi per lavoro, sia per i sempre più numerosi turisti. Le prossime scommesse del vettore, che siamo certi saranno vinte, agevoleranno ulteriormente i viaggiatori”.

 

News Correlate