martedì, 24 settembre 2019

Tavola rotonda con i futuri professionisti del mice a Messina

Prima tappa a Messina, presso la Facoltà di Economia, per il primo di una serie di seminari rivolti agli studenti e ai futuri professionisti della meeting industry organizzati da Site Italy. Con il titolo "Eventi: questi (s)conosciuti", l'appuntamento si è concretizzato in una tavola rotonda sul mercato degli eventi e degli eventi di incentivazione in particolare a cui hanno partecipato Doriana Briguglio amministratrice delegata del TO L'Isolabella, che opera nel mondo Mice col brand Eventia; il President-elect Dario Cherubino, direttore creativo di Azimut-creating emotions; Gaia Budello, di Sais Tours; Andrea Luca, direttore commerciale di Domina Coral Bay Zagarella; Francesco Zappalà di Etna Excursions; e Daniela Marino del Sicilia Convention Bureau.
Tutti hanno sviscerato le proprie esperienze e competenze, cercando di fare luce su un settore complesso e sulle sue uniche peculiarità, dando ampio spazio anche alle domande e alle curiosità dei cento studenti partecipanti.
La discussione si è concentrata su argomenti come differenze e analogie tra i vari tipi di eventi aziendali, il rapporto tra competizione e collaborazione all'interno della filiera, o le qualità fondamentali per trovare lavoro: la conoscenza dell'inglese è stata segnalata come skill imprescindibile, ma è emerso anche come sia importante sapersi presentare, creare relazioni virtuose, capire il proprio ruolo.
"L'organizzatore di eventi o event manager – sottolinea Tobia Salvadori, presidente di Site Italy – è un professionista complesso, capace di occuparsi della progettazione, dello sviluppo, della gestione e del controllo degli eventi di ogni tipologia. In particolare, deve saper interpretare le esigenze di chi promuove l'evento e sovrintendere tutte le fasi, dal project management all'event organization, dal marketing al budget control, e contestualmente garantire una piena soddisfazione del cliente finale dell'evento, che è poi la soddisfazione dei partecipanti. Con questo progetto Site Italy intende contribuire alla formazione di professionisti in grado di rispondere adeguatamente alle esigenze organizzative e di marketing generate dai moderni eventi di varie tipologie e richieste dalle organizzazioni e dalle imprese a esse collegate".

News Correlate