venerdì, 20 settembre 2019

Golf, crescita a +5% con nuovi resort in Sicilia

Nel 2008 rilancio segmento con inaugurazione hotel a Ragusa e Sciacca

C’è grande attesa per il rilancio del mercato italiano del turismo legato al golf per la prevista apertura di due grandi resort con campi da golf in Sicilia, rispettivamente una struttura a Ragusa del gruppo spagnolo NH e una a Sciacca di Forte Hotel. L’inaugurazione delle strutture significherebbe una crescita superiore al 5% in Italia per il segmento legato al turismo del golf. 
Del resto sono sempre di più, anche nel Belpaese, i praticanti di questo sport: 83.257 in Italia, 7.100.000 in Europa e 63 milioni a livello mondiale per un totale di 334 campi in Italia, 6.700 in Europa e 34.000 nel mondo. Tutti dati che emergono dalla ricerca promossa da Antoitalia Networking, società di intermediazione specializzata nella gestione e consulenza relativa ai processi di vendita e dismissione di importanti portafogli immobiliari in Italia e all’estero, e che dimostrano come il golf promuove anche la vacanza. Infatti, in base ai numeri raccolti da IAGTO – International Association Golf Tour Operators, sono 25 milioni i turisti che ogni anno scoprono i percorsi del golf per un fatturato globale pari a 40 miliardi di dollari nel 2006. In Italia il business dell’industria del turismo da golf nel 2006 valeva 100 milioni di euro.

News Correlate