Incendio su nave Grimaldi, nessun ferito tra i 262 passeggeri

Paura per i 262 passeggeri del traghetto della Grimaldi Lines che nella notte tra sabato e domenica ha interessato il locale motori della nave Cruise Ausonia mentre era in viaggio da Palermo a Livorno. Il rogo è divampato verso le 3.30, circa 3 ore dopo la partenza. Gli uomini a bordo lo hanno circoscritto e poi il comandante della nave ha cambiato rotta per tornare nel porto di Palermo. A bordo 262 passeggeri, tra cui 10 bambini, e 85 membri dell’equipaggio.

Verso la nave della Grimaldi sono stati inviati natanti della Capitaneria di Porto, dei vigili del fuoco.

“L’incendio è divampato attorno alle 3.30 e probabilmente da un tubo di gas di scarico di uno dei motori per una perdita d’olio. L’incendio è stato già spento e la nave sta tornando a Palermo con i propri motori”, ha spiegato la società di navigazione Grimaldi. “I passeggeri stanno tutti bene e sono stati informati e assistiti – aggiungono dalla Grimaldi – L’incendio è stato circoscritto in una zona della nave, il resto dell’imbarcazione è perfettamente agibile”.

News Correlate