Palermo, arrestato albergatore per furto energia elettrica

Guglielmo Vaiava, titolare dell’Hotel Verdi in via Maqueda a Palermo, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di furto di energia elettrica.

Secondo i militari l’albergatore avrebbe procurato con un allaccio abusivo un danno di 45 mila euro. I tecnici dell’Enel hanno scoperto che il contratto di fornitura era cessato nel 2015. I militari insieme agli operai dell’azienda elettrica hanno trovato un secondo contatore manomesso.

News Correlate