Rifiuti a Palermo, ecco le proposte di Assohotel alla Rap

Orari di raccolta prestabiliti e nuove aree riservate al conferimento dei rifiuti. Queste le richieste del settore turistico-ricettivo di Confesercenti, durante un incontro con l’amministratore unico della Rap, Giuseppe Norata, il dirigente dell’Area Raccolta differenziata, Antonino Putrone e il coordinatore Francesco Oddo. Presenti Marco Mineo, responsabile di Assohotel Palermo, Francesca Costa, presidente di Confesercenti provinciale e Salvo Basile, coordinatore regionale di Assoturismo.

“La nostra categoria ha sicuramente un atteggiamento positivo rispetto all’attuale lavoro dell’azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti – dice Mineo – e per questo vorremmo dare il nostro contributo. Abbiamo quindi chiesto orari certi per la raccolta, per evitare i cumuli vicino alle strutture alberghiere e proposto l’entrata in azione di mezzi ad hoc per hotel e ristoranti, specie durante l’alta stagione. Norata, che ringraziamo molto per la disponibilità dimostrata nei nostri confronti, ha inoltre accolto di buon grado la proposta di collocare i contenitori, per le strutture che ne sono forniti, nelle aree dei parcheggi interni. Forniremo presto una mappa alla Rap, degli alberghi e dei siti in cui riscontriamo le maggiori criticità”.

“Un incontro proficuo – commenta Francesca Costa – durante il quale abbiamo dato la nostra disponibilità per una collaborazione che punti ad un’accoglienza turistica di qualità, in cui il decoro urbano rappresenta sempre una priorità”.

News Correlate