Ruggieri: la scommessa è arrivare a 30 mln di presenze entro il 2025

Stagionalizzazione e fidelizzazione sono le parole chiave dell’intervento fatto da Giovanni Ruggeri, professore Economia del Turismo dell’Università di Palermo, agli Stati generali del turismo di Erice, che si sono svolti il 12 e 13 aprile. Dopo gli interventi del direttore generale dell’Enit Gianni Bastianelli, e di Marco Platania, docente dell’Università degli studi di Catania, oggi su travelnostop.com pubblichiamo una sintesi della relazione di Ruggieri.

“Duplicare le notti vendute e raggiungere l’obiettivo di 30 milioni di presenze – ha detto Ruggieri – entro il 2025 si può, basta creare una nuova stagionalità (15 ottobre/15 aprile), che è diverso dalla destagionalizzazione, perché vuol dire creare nuove stagioni il che comporterebbe una crescita media di notti del 20%. Altro concetto su cui puntare è l’incremento del tasso di fidelizzazione (tasso di riacquisto) medio 1,5 perché il business si fa coi repeaters. Questo consente anche la possibilità di fare scelte, una volta che si è raggiunto una domanda forte: per esempio, le Baleari stanno facendo un programma di riduzione del turismo del 4% aumentando però il prezzo delle camere”.

Inoltre, secondo Ruggieri che tiene conto del documento “OTIE Scenario Sicilia 2025”, “dobbiamo aumentare i voli e scegliere i mercati che ci interessano. Occorre anche delineare una strategia che parta da  a) insularità e b) siti UNESCO; e programmare alcune attività sui poli turistici, ad esempio concentrandosi su 8 luoghi maggiormente attrattivi su cui investire di più”.

Ma soprattutto chi li porta i turisti? Si domanda Ruggieri. Per questo motivo ci vogliono almeno altri 100 TO incoming specializzati in prodotti diversi per mercati diversi e 10.000 soggetti da specializzare tra lavoratori e laureati in turismo. Infine altro punto importante dell’intervento di Ruggieri è stata la creazione dell’Authority regionale di coordinamento del turismo per la redazione del piano di marketing e la realizzazione del piano operativo.

News Correlate