venerdì, 18 ottobre 2019

Cantine Corvo e Duca di Salaparuta riaprono per la gioia degli enoturisti

Le cantine storiche Corvo e Duca di Salaparuta riapriranno le porte ai wine lover trasformate in strutture d’avanguardia per offrire esperienze indimenticabili. Lo ha annunciato Benedetta Poretti, direttore della comunicazione, terza generazione della famiglia Reina, proprietaria della Illva Saronno, holding che possiede Duca di Salaparuta Spa alla quale fanno capo i brand Florio, storico marchio di Marsala, nonché le cantine Corvo e Duca di Salaparuta.

I turisti arrivano da tutto il mondo e l’enoturismo ha messo in moto oltre un milione di euro di fatturato dei 40 milioni totali della Duca di Salaparuta Spa, spiega Poretti ad Affari e Finanza, il supplemento economico di Repubblica.

Senza contare l’eco che produce il racconto di chi torna a casa, e cerca tra enoteche e supermercati – o sul sito e-commerce del gruppo – le emozioni che ha provato in vacanza.

 

News Correlate