mercoledì, 21 agosto 2019

A Taormina in mostra i carri in miniatura del Carnevale di Acireale

Ci sarà anche un po’ del Carnevale di Acireale a Taormina quest’anno. Fino al 28 febbraio il Palazzo Corvaja di Taormina ospita infatti la Mostra dei Carri Allegorici in miniatura. Ma l’esposizione, promossa dall’assessorato regionale al Turismo con il Servizio Turistico Regionale di Taormina (diretto da Daniela Lo Cascio) e quello di Acireale, con l’impegno delle rispettive amministrazioni, segna anche l’avvio di una collaborazione a largo raggio che i sindaci Eligio Giardina e Roberto Barbagallo si sono dichiarati intenzionati ad intraprendere “in modo concreto e nell’interesse di entrambi i territori”, come scrive Taormina Today.

“Le nostre eccellenze adesso si uniscono per potenziare l’offerta – ha detto Giardina – e sono fermamente convinto che questa collaborazione possa determinare riflessi significativi per entrambi i territori. Unire le forze può e deve essere un fatto positivo”.

Per Barbagallo, “è una bella iniziativa e cercheremo, in collaborazione con i due uffici turistici, di coordinarci per fare sistema. Le risorse per i vari Comuni sono poche ed i progetti che potremo reciprocamente attuare li porteremo avanti in collaborazione con Taormina. A noi interessa il bacino turistico di Taormina e viceversa”.

Intanto, per il programma delle iniziative di Carnevale, il Comune di Taormina ha stanziato 35 mila euro. Le somme – secondo quanto si legge nella delibera – riguarderanno le manifestazioni di quello che veniva considerato “uno dei più bei carnevali della Sicilia e con questi auspici si intende riportare il Carnevale taorminesi ai fasti delle edizioni passate”.

La mostra è aperta dal lunedì a sabato dalle 9.30 alle 13 e dalle 16 alle 19 e la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.30 con ingresso libero.

News Correlate