Al via Festiwall: la street art rende più attraente Ragusa

Torna a Ragusa dal 9 al 15 settembre, Festiwall, il festival della pittura street art. Cinque anni fa è cominciato il percorso di analisi sul tessuto urbano di Ragusa che ha reso più attraente e comunicativa la città con ben 30 interventi, fra opere murali, installazioni site specific, recupero di beni comunali in disuso.

Festiwall, anche quest’anno, propone alcuni dei migliori artisti del panorama della street art mondiale e un calendario ricco di eventi, tra concerti, dj set, workshop e poetry slam. La prima opera murale del 2019 è stata dipinta in questi giorni dall’artista argentino Elian Chali sulla superficie orizzontale dello Skate Park (nella foto).

Le altre opere di questa quinta edizione portano le firme di Case Maclaim (Germania), M-City (Polonia), Ciredz (Italia), Ampparito (Spagna), Fasoli aka Jaz (Argentina). Le opere saranno dislocate lungo la via d’uscita della città e la zona industriale.

News Correlate