Flash mob in aeroporto, i tangueri coinvolgono i passeggeri

Ballare con un campione del mondo di tango. A Palermo si può. All’aeroporto i tangueri coinvolgono i passeggeri in arrivo che, probabilmente, capiranno solo poi che stanno ballando con campioni di livello mondiale. Si è aperto con un flash mob, il Festival & Campionato di tango che fino al 1 maggio “occuperà” la città. Hanno partecipato le coppie di tangueri formate da Maxim Gerasimov y Agustina Piaggio, Artem Luchin y Irina Samoilova, Chloe y Dionisis Theodoropoulos, Yanel Pedraza y Miguel Quintero e Giuseppe Bianchi y Sabina Cipolla. Il flash mob è stato organizzato in collaborazione con la Gesap e ha “occupato” la sala Arrivi, ripreso live dagli smartphone.
Per l’occasione i Cantieri Culturali della Zisa si trasformano in una vera e propria cittadella tanguera, invasa dal coloratissimo mondo dei ballerini, la cui giornata inizia sempre al calar del sole, come è nella tradizione dei Paesi Latini. Dove si balla ovunque, nelle piazze, nelle balere, nei cortili, per strada. Lo Spazio Tre Navate dei Cantieri ospiterà lezioni, workshop, confronti, eventi e noches de milonga, le selezioni ufficiali e, le ultime sere, la gara a colpi di tacco.

News Correlate