giovedì, 21 novembre 2019

Le arti di strada per scoprire il quartiere Albergheria a Palermo

Oltre cento artisti tra bande, gruppi musicali, cantanti, clown, attori, saltimbanchi, giocolieri, danzatori, artigiani e performer invaderanno il millenario mercato storico dell’Albergheria a Palermo per il Ballarò Buskers Festival. Dunque, da domani venerdì 18 a domenica 20 ottobre, le arti di strada porteranno migliaia di persone alla scoperta di uno dei luoghi più autentici della città. Lo scopo del Festival, e degli oltre cento volontari che ci lavorano, è infatti quello di rivitalizzare e rigenerare il mercato storico.

Per tre giorni si torna a rivivere le strade, come da tradizione secolare, i monumenti, le strade e le piazzette, creando intorno a essi magici momenti di coloratissima festa e conducendo turisti e residenti ad acquistare dai commercianti del quartiere.

Saranno tre giorni all’insegna delle arti circensi, della musica, della poesia, del teatro, dei laboratori per bambini e delle feste.

Durante la tre giorni, oltre agli artisti locali, nazionali e internazionali, saranno presenti anche gli artigiani Alab a piazza Casa Professa e si potranno visitare le bellezze monumentali del quartiere, la Chiesa di Santa Chiara, del Carmine Maggiore e la Torre di San Nicolò, dove avrà luogo anche un’apertura straordinaria serale sabato 19 ottobre.

http://www.ballarobuskers.it/programma

 

News Correlate