San Vito Lo Capo punta sul turismo oit-door e fa volare gli aquiloni in cielo

Tutto è pronto a San Vito Lo Capo dove da domani, venerdì 16 a domenica 19 maggio 2019, torna e il Festival Internazionale degli Aquiloni” Emozioni a naso in su!”, che da 11 anni punta sulla promozione e l’incremento del turismo artistico e culturale.

“Un appuntamento molto atteso e di grande richiamo – sottolinea il sindaco di San Vito Lo Capo, Giuseppe Peraino -che è stato fortemente voluto dalla nostra amministrazione che punta sul turismo out- door, ovvero a tutte quelle attività che si svolgono all’aria aperta, in un contesto naturale di forte impatto scenico, come la nostra spiaggia bianca con il suo mare cristallino, per promuovere il territorio nel corso dell’anno, e non soltanto nel periodo estivo. Oltre ad essere un meraviglioso laboratorio esperienziale per in bambini e le loro famiglie, è inoltre un’occasione per lanciare dei messaggi di pace, legalità e integrazione essendo San Vito Lo Capo, da oltre 20 anni, luogo simbolo di incontro tra popoli e culture diverse grazie al cous cous, il piatto della pace.

Agli aquiloni, si aggiungeranno altri tre eventi, le mongolfiere, il parapendio ed il kitesurf. Lanciata, lo scorso anno, nel nostro programma di governo, l’idea di far volare le mongolfiere verrà concretizzata quest’anno e arricchita negli anni successivi.  Altri momenti carichi di suspense – conclude il sindaco – ci verranno regalati dalle esibizioni di parapendio, con professionisti che si leveranno in volo dalle nostre montagne, e dall’abilità di sportivi e appassionati di kitesurf che salteranno e volteggeranno sulle onde”.

A far volare i loro aquiloni nella celebre spiaggia giungeranno circa 40 aquilonisti di fama nazionale ed internazionale, provenienti da ogni parte d’Italia e anche da Francia, Polonia e Svizzera. Diverse le sezioni e le specialità aquilonistiche durante il Festival: volo libero, aquiloni Soft Giganti, aquiloni giapponesi “Rokkaku”, esibizioni acrobatiche di aquiloni. Vi saranno anche gli artisti del vento, geniali ideatori di architetture volanti, scultori della natura. In programma anche l’emozionante volo notturno, che sempre affascina il pubblico con le magnifiche evoluzioni degli aquiloni fluorescenti, le sue luci, le decorazioni in spiaggia con fantasiose geometrie e linee avvolgenti.

News Correlate