A Siracusa 10 giorni di eventi dal ponte dei morti a San Martino

Marionette, burattini, pupi e pupazzi saranno i protagonisti a Siracusa di dieci giorni di mostre, spettacoli, laboratori creativi, letture animate e visite guidate in occasione della seconda edizione del San Martino Puppet Fest che, dall’1 al 10 novembre, legherà  in un ponte immaginifico le due ricorrenze d’autunno, la festa dei morti e San Martino.

La manifestazione è ideata da Alfredo Mauceri e promossa dall’associazione “La compagnia dei pupari Vaccaro-Mauceri Siracusa” con il patrocinio gratuito del Comune di Siracusa; la direzione artistica è affidata al burattinaio e ricercatore Albert Bagno. Il festival si snoderà tra il teatro Alfeo, dove sono in programma gli spettacoli di teatro di figura e dei pupi, e il museo dei pupi, dove si svolgeranno le visite guidate alla scoperta del mondo dei pupi, i laboratori creativi e le letture animate.

Due luoghi di interesse storico-artistico che si trovano nella Giudecca, palcoscenico en plein air delle giornate di apertura e di chiusura del festival. Si fermerà infatti davanti al teatro Alfeo l’allegra parata di attori, pupazzi, tamburi, musica e improvvisazioni che, venerdì primo novembre, partirà dal Foro siracusano (Villini), per attraversare diverse vie della città. Domenica 10 novembre in via della Giudecca è invece prevista una grande festa finale con performance di artisti di strada, spettacoli di magia e concerti musicali, tra stand per la degustazione di prodotti legati al territorio e alle tradizioni di San Martino.

SAN MARTINO PUPPET FEST – 1/10 Novembre 2019 – Programma Completo

News Correlate