A Palermo ripartono i corsi dell’Anpa per lavorare nel turismo

Cuochi, camerieri di sala, barman e receptionist le figure professionali più richieste

Il turismo e la ristorazione sono il comparto che offre le maggiori opportunità occupazionali a livello europeo, continuando a ricercare ed a selezionare cuochi, camerieri di sala, barman e receptionist, ossia le più classiche ed intramontabili figure professionali che si dimostrano sempre indispensabili per lo sviluppo e la crescita dell'industria turistica.
Per aiutare i giovani siciliani nell'acquisizione delle giuste capacità per operare nel turismo, l'Anpa- Accademia Nazionale Professioni Alberghiere rilancia a Palermo il progetto "Scuola-Albergo", in collaborazione e con il patrocinio dell'AICR (Amicale Internazionale Vicedirettori e Capiricevimento), dell'AIH (Associazione Italiana Housekeeper), dell'AMIRA (Associazione Maître Italiani Ristoranti e Alberghi), dell'APCI (Associazione Professionale Cuochi Italiani), della FAIPA "Chiavi d'Oro" e della SKAL International.
I corsi proposti dall'Anpa mirano, infatti, a formare le figure professionali di receptionist, portieri, camerieri di sala, barman e chef, secondo una metodologia di "Scuola-Lavoro" che prevede un primo mese di formazione full immersion presso hotel di Palermo ed un successivo percorso di stage di 3 mesi all'interno di aziende alberghiere del territorio locale e nazionale.
Le nuove edizioni dei corsi, rivolti ad italiani e stranieri senza esperienza, nonché a quanti già operano nel settore del turismo e della ristorazione, partiranno a metà maggio. Per informazioni o iscrizioni, a numero chiuso di 15 partecipanti, si può contattare il Numero Verde 800.912.490 o la segreteria generale ANPA  (06.99706945-46).

News Correlate